LE PERTINENZE NELL’ACQUISTO DELLA PRIMA CASA

LE PERTINENZE NELL’ACQUISTO DELLA PRIMA CASA 

In base alla norma riportata nell’allegato del D.P.R. n. 131/86, così come modificata dall’art. 3 comma 131 L. n. 549/1995, è possibile usufruire del beneficio fiscale della “prima casa” anche per l’acquisto delle pertinenze. Usufruiscono del regime fiscale agevolato le pertinenze rientranti sotto le categorie catastali:
– C/2 (magazzino);
– C/6 (autorimessa);
– C/7 (tettoia).
Ma attenzione: sarà possibile acquistare con il beneficio fiscale solo una pertinenza per tipologia.
Nel caso di vendita tra privati, a questi immobili si applicherà l’imposta di Registro del 3%, calcolata sulla Rendita Catastale rivalutata del 115,5%, oltre alle tasse fisse ipotecaria e catastale di euro 168 cadauna.
In caso di acquisto soggetto ad IVA, si applicherà l’IVA al 4% sul valore dichiarato in atto, oltre alle tasse fisse (registro+ipotecaria+catastale) di euro 168 cadauna.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: